Il metodo psicoanalitico

L’Associazione Psicoanalitica Internazionale definisce la psicoanalisi come “un metodo terapeutico basato sul principio che le persone non sono consapevoli di molti fattori che influenzano le loro emozioni e i loro comportamenti. Questi fattori inconsci possono causare notevole sofferenza, anche nella forma di sintomi specifici, così come difficoltà nel lavoro, nelle relazioni affettive, disturbi dell’umore, scarsa autostima”. La cura psicoanalitica, quindi, può aiutare le persone a “comprendere come tali fattori inconsci incidono sulla loro vita, e in questo modo, aiutare ad affrontare meglio la realtà”.

La psicoanalisi nasce a fine Ottocento grazie al lavoro di Sigmund Freud ed è una scienza che si è evoluta nel tempo. Erik Kandel, Neurologo, Neuroscienziato e Psichiatra, premio Nobel per la medicina scrive: Non ci sono dubbi sul fatto che la teoria della mente di Freud rappresenti un monumentale contributo al pensiero moderno. Un secolo dopo la sua elaborazione, è la più convincente e coerente concezione dell’attività della mente di cui disponiamo’ (Eric R. Kandel, L’età dell’inconscio. Arte, mente e cervello dalla grande Vienna ai nostri giorni, Raffaello Cortina, 2012).

A partire dal lavoro fondativo di Freud, la psicoanalisi è stata oggetto di un’evoluzione continua basata sulla ricerca e sulla pratica di cura. Attualmente, l’efficacia del metodo psicoanalitico è dimostrata da numerose ricerche. Come richiamato dall’IPA “sulla base della ricerca svolta fino ad ora, è riconosciuto che il metodo psicoanalitico funziona almeno alla pari – e spesso meglio – di altri metodi, soprattutto per la capacità di produrre benefici più duraturi dopo la conclusione del percorso terapeutico” (fonte: www.ipa.org.ik).

Metodo Psicoanalitico

Terapia psicoanalitica per l'infanzia

Lo psicoterapeuta specializzato in psicoanalisi per l'infanzia si relaziona con i bambini attraverso canali di comunicazione rappresentati principalmente dal gioco.

Adolescenti, giovani e adulti

La cura psicoanalitica è consigliata a chiunque senta l’esigenza di conoscere più approfonditamente se stesso e desideri un cambiamento.

L'avvio di un percorso terapeutico

Un percorso di cura psicoanalitica può essere avviato dopo uno o più colloqui preliminari con uno psicoterapeuta avente una formazione specialistica sul metodo psicoanalitico.