Terapia psicoanalitica per l’infanzia​

Lo psicoterapeuta specializzato in psicoanalisi per l’infanzia si relaziona con i bambini attraverso canali di comunicazione rappresentati principalmente dal gioco. Il gioco permette al bambino di richiamare alla coscienza esperienze psichiche dolorose e di provare ad affrontare la sofferenza che provocano, lasciando emergere quanto c’è di “non digerito” nella sua storia emotiva. Attraverso il gioco, quindi, lo psicoterapeuta infantile ha la possibilità di conoscere il suo piccolo paziente e le sue problematiche emotive, di osservarne le fantasie inconsce e l’angoscia ad esse legata. Proprio attraverso il gioco, affiancato dallo psicoterapeuta, il bambino può scaricare l’angoscia, trasformarla e affrontarla positivamente.

Metodo Psicoanalitico

Il metodo psicoanalitico

L’Associazione Psicoanalitica Internazionale definisce la psicoanalisi come “un metodo terapeutico basato sul principio che le persone non sono consapevoli di molti fattori che influenzano le loro emozioni e i loro comportamenti."

Adolescenti, giovani e adulti

La cura psicoanalitica è consigliata a chiunque senta l’esigenza di conoscere più approfonditamente se stesso e desideri un cambiamento.

L'avvio di un percorso terapeutico

Un percorso di cura psicoanalitica può essere avviato dopo uno o più colloqui preliminari con uno psicoterapeuta avente una formazione specialistica sul metodo psicoanalitico.