Tutta mia la città

Tutta mia la città è un progetto realizzato in via sperimentale con un gruppo di adolescenti seguiti dall’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni (USSM) di Lecce, con il sostegno finanziario del Dipartimento per la Giustizia Minorile – Centro Giustizia Minorile per la Puglia e dell’ente di formazione Bluesea. Curato dall’associazione Psi.f.i.a. tra Novembre 2014 e Giugno 2015, il progaetto ha sperimentato un lavoro integrato che ha coinvolto un gruppo di adolescenti, i loro genitori, gli insegnanti e gli assistenti sociali, oltre ad aprire spazi di esplorazione e dialogo con il territorio (artigiani, artisti, professionisti). Compito dei facilitatori del progetto è stato tradurre quanto emerso da questi incontri in una forma di conoscenza che fosse d’aiuto agli assistenti sociali nella relazione con i minorenni da essi seguiti. Metaforicamente, si può dire che il progetto ha provato a creare un “ponte” tra l’istituzione e il volto “più autentico” di adolescenti spesso costretti a dissimulare la propria sofferenza e la propria individualità per i timori generati da un’istituzione percepita come distante e “castrante”.

Per informazioni Dott.ssa Anna Vantaggio, tel. 3387413878, centropsifia@gmail.com