Il pensiero dentro l’azione: Corso esperienziale sul metodo della Work Discussion – COrso di Alta Formazione Online

“Ma prima farò alcuna esperienza avanti ch’io più oltre proceda, perché mia intenzione è allegare prima l’esperienza e poi colla ragione dimostrare perché tale esperienza è costretta in tal modo ad operare. E questa è la vera regola”
Leonardo Da Vinci

L’evento

La spinta all’immaginazione, alle libere associazioni, alla proposta del nuovo è caratteristica distintiva del lavoro in Work Discussion. Attraverso il collegamento tra il materiale di lavoro proposto e i pensieri dei partecipanti, il gruppo crea soluzioni inedite partendo dalle proprie percezioni, che attraverso la guida del conduttore esperto, diverranno sempre più definite fino ad assumere un significato associativo. La creazione di senso diviene poi la guida per l’agire del professionista.

I gruppi di Work Discussion sono creati per promuovere l’attivazione di una pratica riflessiva su dinamiche emotive e inconsce che entrano in gioco nelle relazioni d’aiuto. Risultano particolarmente utili per cogliere la complessità delle situazioni incontrate nella propria pratica professionale in diversi contesti (scolastico, giuridico, sociale, sanitario…).

Il corso intende offrire un piccolo viaggio nell’esperienza del metodo, attraverso letture che raccontano il lavoro in Work Discussion Group e attraverso la condivisione del materiale professionale dei partecipanti.

La partecipazione:

Posti liminati. Le iscrizioni verranno accolte in ordine di arrivo fino ad esaurimento posti. 

Il seminario è rivolto a

 assistenti sociali, educatori professionali, psicologi, psicoterapeuti, insegnanti, formatori, sociologi, avvocati, operatori socio-sanitari e altri operatori sociali che lavorano con bambini, adolescenti e famiglie.

Modalità:

Attraverso la creazione di uno spazio condiviso si darà spazio a momenti di lettura e discussione del materiale emergente e alla discussione di esperienze lavorative, condivise con i partecipanti al corso

Patrocini Richiesti: 
  • AIPPI – Associazione Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Infanzia, dell’Adolescenza e della Famiglia
  • Il Nodo Group 
  • Garante regionale dei diritti del minore – Regione puglia
  • Ordine degli Psicologi della Regione Puglia
  • Ordine degli Assistenti Sociali Consiglio Regionale della Puglia

PROGRAMMA

9 Aprile 2021 ore 16:30 -18:30

30 Aprile 2021 ore 16:30 -18:30

14 Maggio 2021 ore 16:30 -18:30

28 Maggio 2021 ore 16:30 -18:30

Condurranno gli incontri

Rossella Loparco (Psicoterapeuta, Membro Ordinario AIPPI, Socia Psi.f.i.a.)

Aurora Polito (Psicoterapeuta, Membro Ordinario AIPPI, Socia Psi.f.i.a.)

Sede del Convegno

Seminario in videoconferenza su Zoom

Segreteria organizzativa

Associazione Psi.f.i.a.
Referente: Dott.ssa Maristella Taurino
formazione.centropsifia@gmail.com

Iscrizioni e Costi

Iscrizioni entro il  2 Aprile 2021 compilando il modulo al seguente link https://forms.gle/FJpyEb2fKRx43m478

 Massimo 15 Partecipanti – Il corso verrà attivato al raggiungimento del numero minimo  di partecipanti.

  • Esterni: 170 € (IVA inclusa) *
  • Psicologi Iscritti all’Ordine della Regione Puglia: 153 € (IVA inclusa) *
  • Per Soci de Il Nodo Group; Soci e Specializzandi AIPPI; Personale CGM Bari e CPA/CDP Lecce: 150 € (IVA inclusa) *
  • Per gruppi di 3 o più persone della stessa organizzazione 130 € (IVA inclusa) a persona *
  • Per tirocinanti: 110 € (IVA inclusa) *
  • Per i possessori Psifia Card 2021: 100 € (IVA inclusa)

  * IN OMAGGIO con la quota di iscrizione al corso i partecipanti riceveranno Psifia Card: Scopri di cosa si tratta visitando il nostro sito (clicca qui)

  • A tutti i partecipanti verrà rilasciato l’Attestato di Partecipazione.

 

Corso Accreditato dal CROAS Puglia: 8 CREDITI FORMATIVI per Assistenti Sociali

 

Per info, inviare mail all’indirizzo: formazione.centropsifia@gmail.com;

indicando nell’Oggetto “Corso Work Discussion Apr-Mag  2021” 

Ricordiamo che la videoconferenza prevede un numero chiuso di partecipanti e che il link è indispensabile per parteciparvi (verranno accettati sulla piattaforma solo coloro che si saranno iscritti).